Gli Hashtag di Instagram

Gli hashtag di Instagram, un elemento fondamentale per lo sviluppo del tuo account Instagram: vediamolo nello specifico!

L’utilizzo degli hashtag è uno strumento utilissimo, e sempre più utilizzato per la visibilità su instagram. Di hashtag ce ne sono a migliaia, ed ogni giorno ne vengo creati di nuovi, ma in particolare alcuni sono diventati molto popolari, e utilizzati quotidianamente nella community di Instagram.

Quindi sorge una domanda spontanea: Conviene davvero inserire nelle foto hashtag di tale importanza, come ad esempio: #goodmorning #pichoftheday #follow4like e molti altri ancora?
La risposta è affermativa, ma non del tutto: Se hai un account attivo da poco su instagram con una media followers che vai dai 500 ai 5000 followers all’incirca, è impensabile che a livello di portata di like possa entrata tra i migliori hashtag che hanno milioni e milioni di foto.

Nello specifico per top post, intendiamo una foto che ha la capacità di rientrare tra i popular post di hashtag con una portata di foto pubblicate dagli utenti, da 5 a 100 milioni. Per riuscire in questo ci vuole tempo e costanza ed una crescita reale e in target dell’account Instagram, in modo che possa avere 4-5k like e decine e decine di commenti di un pubblico interessato, che di conseguenza aumenteranno a dismisura l’interazione.

Quindi se noi ad esempio abbiamo un account IG da 3000 follower, e probabilmente c’è una conversione di like nel migliore di casi del 15-20%, avremo per un post dai 450 ai 600 like, e stiamo già parlando di una cifra molto ambiziosa e difficile da raggiunge, dato che la maggior parte degli account hanno una conversione dal 3 al 10%.

Tutto questo ci insegna che la scelta degli hashtag è fondamentale, ed è sconsigliato utilizzare quelli più popolari perché probabilmente, la maggior parte delle volte non si otterranno i risultati dovuti.

Veniamo alla parte fondamentale…

gli-hashtag-di-instagram-realE’ molto più consigliato fare uno studio minuzioso degli hashtag in base alla nicchia di riferimento e la portata di followers del vostro account piuttosto che utilizzare hashtag popolari e basta.

Se hai ad esempio un negozio di occhiali, conviene invece che mettere #glass, espandere la propria ricerca su hashtag che non hanno milioni di follower, ma una portata di post dai 20.000 ai 200.000 post.

Con un profilo IG da 2000 follower ad esempio, e su una foto del tuo prodotto ottieni 250 like, con i giusti hashtag, è molto probabile che puoi entrare tra i post più popolari di un hashtag  con 60.000 – 80.000 post.

Per concludere

Si consiglia di utilizzare per ogni foto dai 5 ai 15 hashtag scelti con cura per la tua nicchia di riferimento,in modo di aumentare di molto i tuoi followers grazie a popular post.

In questo modo potrai creare nel tempo il tuo pubblico su Instagram, con tanti like, commenti efficaci e call to action di un evento, un prodotto, un articolo e qualsiasi cosa tu voglia pubblicizzare grazie al fantastico strumento di Instagram.

Per saperne di più!!

Questo è una buona base per iniziare a fare un lavoro di qualità e migliorare la tua visibilità su Instagram, ma se vuoi maggiori info, non esitare a contattarci alla nostra e-mail: info@prokne.it o direttamente al tel: + 39 329 287 8961.

[dt_divider style=”thin” /]

Se ti è piaciuto l’articolo sugli hashtag, leggi il nostro articolo su come diventare influencer Grazie alla Prokne Communicationhttp://www.prokne.it/prokne-communication/

 

599 Visite totali, 1 visite odierne

Previous Post Previous Post
Newer Post Newer Post

Leave a comment

X